Feluva punctulata, Pace, 2009

Pace, Roberto, 2009, Nuovi dati faunistici e tassonomici su Aleocharinae delle tribù Lomechusini, Hoplandriini, Oxypodini e Aleocharini del Sudamerica (Coleoptera, Staphylinidae), Beiträge Zur Entomologie = Contributions to Entomology 59 (1), pp. 133-173: 159-161

publication ID

http://doi.org/ 10.21248/contrib.entomol.59.1.133-173

DOI

http://doi.org/10.5281/zenodo.4752038

persistent identifier

http://treatment.plazi.org/id/03B0D35A-FF95-AC45-466B-FACF9C50CA41

treatment provided by

Carolina

scientific name

Feluva punctulata
status

n. sp.

Feluva punctulata   n. sp.

( Figg. 90-93 View Figg )

Materiale tipico: Holotypus , Columbia, Rio Cauca ( MB)   .

Paratypus: 1 , stessa provenienza ( MRSNT)   .

Descrizione:

Lunghezza 2,7 mm. Corpo lucido e bruno con elitre e addome bruno-rossicci, quarto urotergo libero bruno; antenne bruno-rossicce con primo antennomero basale e base del secondo rossicci; zampe rossicce. Punteggiatura del capo assai forte, ma assente sulla fascia longitudinale mediana, quella del pronoto superficiale e quella delle elitre forte. Reticolazione del capo forte e molto trasversa, longitudinale sulla fascia longitudinale mediana, quella di pronoto ed elitre evidente e fine, quella dell’addome molto trasversa e molto superficiale, solo sul quinto urotergo libero forte. Pronoto appiattito nel mezzo posteriormente. Uroterghi liberi con quattro solchi basali, nel fondo con punti forti radi. Edeago figg. 91-92, spermateca fig. 93.

Comparazioni:

Le specie finora note del genere Feluva BLACKWELDER, 1952   , F. varicolor ( FAUVEL, 1866)   , del Cile, (di cui ho esaminato la serie tipica), F. colubrina ( ERICHSON, 1839)   , del Brasile (di cui ho esaminato l’holotypus ) e altre specie da me descritte, presentano capo ed elitre con punteggiatura da poco visibile a superficiale. La punteggiatura del capo e delle elitre della nuova specie, invece, è forte. La spermateca della nuova specie ha introflessione apicale del bulbo distale breve, mentre è profonda in F. guadalupensis PACE, 1987 e   le altre specie sono prive di introflessione apicale del bulbo distale della spermateca.

Etimologia: La nuova specie prende nome di «punteggiata» a motivo della presenza di una forte punteggiatura del capo e delle elitre.

MB

Universidade de Lisboa, Museu Bocage

Kingdom

Animalia

Phylum

Arthropoda

Class

Insecta

Order

Coleoptera

Family

Staphylinidae

Genus

Feluva