Pheidole flavens subsp. asperithorax var. semipolita, Emery, C., 1896

Emery, C., 1896, Studi sulle formiche della fauna Neotropica., Bollettino della Societa Entomologica Italiana 28, pp. 33-107: 46

publication ID

3798

persistent identifier

http://treatment.plazi.org/id/289288BC-3ACA-3335-B9F6-9FB0D837F687

treatment provided by

Christiana

scientific name

Pheidole flavens subsp. asperithorax var. semipolita
status

n. var.

Ph. flavens Rog. subsp. asperithorax Emery, var. semipolita   HNS   n. var.

[[ soldier ]] Per la forma del capo e del torace, non differisce dalla vera asperithorax   HNS   : il capo e appena piu lungo che largo, fortemente incavato indietro; e striato fino ai 2 / 3 circa della sua lunghezza, liscio con piccoli punti piligeri nella parte posteriore; i solchi antennali sono reticolati e irregularmente rugosi, subopachi, 1 ' impressione per l'estremita dello scapo larga e lucidissima; il clipeo e carenato, striato nelle parti laterali. Lo scapo delie antenne raggiunge la meta dello spazio compreso tra l'occhio e l'estremo delle gobbe occipitali. Il torace e fittamente punteggiato, quasi opaco, con poche rughe trasverse, deboli sul pronoto; questo segmento porta due gobbe arrotondate e mediocremente sporgenti. Le spine del metanoto sono brevi e robuste. Il peduncolo come nelle altre forme della specie. Colore rosso ferrugineo, talvolta piu scuro, e quasi piceo sulle parti dorsali; mandibole, antenne e zampe piu chiare. L. 2 2 / 3 — 2 3 / 4 mm.

[[ worker ]] Non differisce dalle altre forme di Ph. flavens   HNS   fuorche per " la statura maggiore e il colore scuro, come nel [[ soldier ]]. Lo scapo oltrepassa appena il margine occipitale. L. 1 1 / 2 — 1 3 / 4 mm.

Ourem, Para. Raccolto sotto cortecce d'albero del Sig. Schulz.

Kingdom

Animalia

Phylum

Arthropoda

Class

Insecta

Order

Hymenoptera

Family

Formicidae

Genus

Pheidole