Champsomyrmex Coquereli Rog. var. minor, Emery, 1899

Emery, C., 1899, Formiche di Madagascar raccolte dal Sig. A. Mocquerys nei pressi della Baia di Antongil (1897 - 1898)., Bollettino della Societa Entomologica Italiana 31, pp. 263-290: 273

publication ID

3815

persistent identifier

http://treatment.plazi.org/id/28F0BBE3-F432-148A-80CF-16C2E045E650

treatment provided by

Christiana

scientific name

Champsomyrmex Coquereli Rog. var. minor
status

n. var.

Champsomyrmex Coquereli Rog. var. minor   HNS   n. var.

La [[ worker ]] differisce costantemente dalla forma che io considero come tipica, per la grandezza minore che varia da 14 a 15 mm. (con le mandibole), mentre nel tipo e di 16 1 / 2 — 17. Le mandibole hanno un minor numero di denti marginali (situati dietro i 3 grandi denti apicali) il terzo di quei denti trovasi circa alla meta della lunghezza della mandibola, mentre nel tipo sta evidentemente innanzi alla meta.

Tra gli esemplari di questa varieta, ne ho trovato uno che considero come una [[ queen ]] di tipo ergatogino; il suo capo e fornito di tre ocelli ed e piu allargato innanzi che nelle [[ worker ]], con le mandibole e le antenne piu corte. Il torace e piu largo, poco ristretto dietro il pronoto; il mesonoto lascia riconoscere uno scutello distinto, e il postscutello liscio e lucido e separato dall'epinoto. La punta del peziolo e meno lunga; l'addome voluminoso. L. 14 1 / 2 mm.; diametro massimo dell' addome (nell'esemplare secco) 2 1 / 2.