Pheidole crassipes subsp. germaini, Emery, C., 1896

Emery, C., 1896, Studi sulle formiche della fauna Neotropica., Bollettino della Societa Entomologica Italiana 28, pp. 33-107: 36

publication ID

3798

persistent identifier

http://treatment.plazi.org/id/918BCBFF-E2CF-4E6D-0751-4046EE600DBD

treatment provided by

Christiana

scientific name

Pheidole crassipes subsp. germaini
status

n. subsp.

Ph. crassipes Mayr, subps. Germaini   HNS   n. subsp.

[[ soldier ]]. Bruno di pece, col capo piu o meno ferrugineo; opaco, con l'estremo occipitale del capo e l'addome (meno il peduncolo) lucidi. Il capo e piu largo indietro, coi margini laterali piu dritti che nel tipo; nella sua scultura, le rughe longitudinal! sono piu distinte, i grossi punti allungati dai quali partono i peli ritti sono piu scarsi e con essi i peli stessi. Le antenne sono piu lunghe, lo scapo raggiunge la meta dello spazio che separa l'occhio del margine occipitale. Le gobbe del pronoto sono meno sporgenti che nel tipo, le spine del metanoto un po' piu lunghe. Il peduncolo e quasi come nel tipo, ma gli angoli laterali del 2. ° segmento sono piu ottusi, meno sporgenti e situati piu indietro. Il resto dell'addome e lucido, la punteggiatura essendovi molto meno fitta e visibile soltanto a forte ingrandimento. I peli delle tibie sono molto piu scarsi, i femori meno ispessiti.

La [[ worker ]] differisce dal tipo per le antenne piu gracili, il oui scapo oltrepassa l'occipite per un quarto circa della sua lunghezza e per la mancanza quasi assoluta dei peli ritti sulle tibie. Il colore e anche piu scuro, piceo, con le mandibole, il flagello e parte delle zampe piu o meno rossiccie.

Matto Grosso, Brasile, raccolto dal Sig. Germain.

Kingdom

Animalia

Phylum

Arthropoda

Class

Insecta

Order

Hymenoptera

Family

Formicidae

Genus

Pheidole